L'equilibrio progettuale recupera e ravviva la luminosità dello spazio

2019

\

Privato

Una casa a misura di famiglia, in cui i diversi ambienti trovano il loro equilibrio nel rispetto degli elementi preesistenti e nell’uso del colore, trait d’union dei diversi interventi.
Il recupero dei pavimenti in marmettine siciliane e degli infissi originari ha permesso di esaltare i contrasti con le novità introdotte dal progetto, come la distribuzione degli spazi dell’area living, ricavata unificando alcuni ambienti. La luminosità, caratteristica principale della casa, trova nuovo vigore nel bianco ottico sulle superfici verticali, interrotto da un uso vivace e puntuale del colore su arredi e rivestimenti. Ad ogni ambiente è conferita una sua specifica identità, realizzata mixando le scelte di interior all’essenzialità di soluzioni con falegnameria su misura. Completano il progetto gli apparecchi illuminanti Artemide e complementi di arredo pensati per accogliere oggetti, opere, giochi, racconti di viaggio e di vita.