Sicilia Fantasma

admin

In Etc Posted

Amiamo il nostro studio come casa nostra. E forse anche di più, considerata la quantità di tempo che ci trascorriamo dentro. Per questo lo riempiamo di tutto il bello che riusciamo a trovare, che siano cose o persone. Il massimo che possiamo desiderare dalla vita poi sono le persone che creano cose belle. E così è stato quando abbiamo incontrato Pietro Motisi e le sue fotografie. Ce li siamo accaparrati entrambi e dato vita a un evento per inaugurare la sua mostra Sicilia Fantasma. Una raccolta di visioni personali fotografate tra il 2012 e il 2018, che restituiscono diversi paesaggi del territorio siciliano e interrogano l’osservatore sull’esistenza in relazione agli spazi del nostro tempo.

Naturalmente era tutto un tranello, un modo per attirare nella tana del lupo il maggior numero di persone possibili e riempire il nostro studio di buon vino e buon cibo. Anche se alla fine abbiamo scoperto che il lupo famelico non eravamo noi, ma tutti gli amici vecchi e nuovi che sono venuti a trovarci e che non hanno lasciato nemmeno una briciola. Era difficile certo, visto che per il buon cibo ci siamo affidati alle mani esperte di Gabriella Garajo. E difficile allo stesso modo adesso ci sembra replicare una serata così ben riuscita e partecipata, così piena di spunti creativi e di nuove conoscenze. Quindi non vi promettiamo che ci proveremo, ma che faremo di tutto per superarci. In attesa di richiamarvi calorosamente a raccolta ci faremo ispirare per i nostri prossimi progetti dal bello di cui ci siamo circondati grazie alla vostra presenza, e alle fotografie di Pietro Motisi che ci terranno compagnia per un po’.